Che tipo di motociclista sei?

Scritto da Motonoleggio Sereno 8 luglio 2015

C’è ci prende la moto solo d’estate, chi la ama e la venera, ci sono quelli per cui essere un motociclista è un vero e proprio stile di vita…
Qui al Motonoleggio Sereno di motociclisti ne vediamo tanti tipi, ecco quelli che ci capita di incontrare più frequentemente,  voi in quale vi riconoscete di più?

motociclistiVacanziero: in questo periodo ne vediamo un bel po’ al Motonoleggio Sereno. Quel che amano di più della moto sono le sensazioni che vivono quando salgono in sella: amano sentire il sole sulla pelle, una leggera brezza che li accompagna e la forza e la potenza dei cavalli che cresce ad ogni cambio marcia. Non hanno una moto di proprietà un po’ perché durante l’anno non riescono ad utilizzarla di frequente (magari la loro fidanzata non ama salire sulla due ruote e durante i weekend riesce sempre a convincerli a fare dell’altro), ma quando finalmente arriva il bel tempo riescono a godersi qualche momento con gli amici o in solitaria a bordo di uno dei loro bolidi preferiti, o riescono a convincere la fidanzata che per andare al mare una due ruote è molto più comoda della macchina!

Higlander: per lui essere un motociclista è uno stile di vita. Ama così tanto la sua due ruote che vorrebbe portarsela a dormire in camera, ma non potendo le ha preparato un caldo giaciglio in garage dove passa a salutarla ogni sera prima di andare a dormire. Inforca la moto ogni giorno: per andare al lavoro anche se in giacca e cravatta è un po’ scomodo, per uscire con gli amici (sì anche loro hanno una moto ma non la venerano così tanto), per andare a trovare la nonna la domenica a pranzo, anche se lei puntualmente lo rimprovera perché “è pericolosa, stai attento!”. Non c’è intemperia che tenga: ogni giorno per lui è una nuova avventura a bordo della sua fedele compagna che ha acquistato dopo anni di sacrifici.

Il finto esperto: ha una moto ricercata e quando ci sale sopra sembra un modello di quelli che vedi solo alle fiere: tuta intera con saponette intonse. Ha scelto la moto perché è cresciuto guardando telefilm come i CHiPs o Happy Days e credeva che con una moto si sarebbe sentito come uno dei due poliziotti o che avrebbe rimorchiato un sacco di ragazze come Fonzie…invece non è andata proprio così, un po’ perché la nonna gli ha messo paura a furia di ripetergli che “la moto è pericolosa e devi stare attento”, un po’ perché lui si sente decisamente impacciato su due ruote. E così, vestito di tutto punto come se dovesse correre per la motogp, finisce per fare solo la strada casa-bar del paese, dove chiacchiera con gli altri motociclisti facendosi protagonista di fatti mai accaduti e inventati. È pieno di scuse e di rado si allontana dal bar insieme agli altri per un giro, teme di essere scoperto.

L’amatore: per lui la moto è un’icona intramontabile, la ama, le porta rispetto e la vive in maniera quasi filosofica. Arriva al bar del paese su una moto anziana, ma non vecchia, tenuta bene e perfettamente funzionante: l’ha restaurata lui dopo averla comprata su internet da uno che non aveva neanche idea di che gioiello avesse dimenticato ad arrugginire nel garage. Ha una grandissima cultura in fatto di moto: ne conosce le icone leggendarie ma anche quelle più ricercate che sono state in produzione solo per breve tempo e di tutte sa raccontare la storia, dove veniva prodotta, da chi fu disegnata. Questi sono gli argomenti principali di cui parla ogni giorno al bar, e i suoi interlocutori più giovani passano pomeriggi interi con gli occhi sgranati e la bocca aperta ad ascoltarlo attentamente.

Allora, in quale di questi quattro tipi vi riconoscete di più? :)

Scrivi cosa ne pensi

I campi contrassegnati dall'asterisco (*) sono obbligatori

IL TUO VIAGGIO ON THE ROAD

Hai viaggiato con una delle nostre moto e ti sei divertito? Il viaggio ti ha lasciato bei ricordi o emozioni? E’ stato duro ma ne è valsa la pena? Questo spazio è dedicato a te a al racconto del tuo viaggio on the road.
Se hai noleggiato una moto da strada o uno scooter per un’escursione di una sola giornata o per un lungo viaggio di più settimane, se hai viaggiato da solo, con amici o con altri motociclisti conosciuti a un raduno, scrivi la tua esperienza e condividila con la community del Motonoleggio Sereno.

Compila i campi qui sotto e racconta la tua esperienza


Rewrite this number: 1939

Cliccando su 'Invia' si autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n. 196/03 (Nuovo codice della Privacy). La raccolta dei dati per finalità di marketing e promozionali avviene secondo la modalità e nei limiti indicati dalla legge e i dati raccolti non verranno comunicati o diffusi a terzi. In base all'articolo 7 del D.Lgs. n. 196/03 (Diritti dell'interessato), in ogni momento puoi chiedere la modifica o la cancellazione dei dati scrivendo all'indirizzo mail info@motonoleggiosereno.it