[#lepagellediromolo] Motogp: Italians do it better!

Scritto da Roberto Raggi 31 agosto 2015

Per la seconda volta in questa stagione il podio è tutto tricolore, e sono soddisfazioni! Una gara che inizia col botto già dal giro di allineamento, quando una fastidiosa pioggia inizia a scendere sul circuito di Silverstone e crea il caos tra i piloti e tra gli uomini ai box. Due minuti di inferno fino a quando la direzione gara prende la saggia decisione di ripartire da zero, nuova procedura di partenza e nuovo giro di allineamento, tutti in pista con le rain e vinca chi ha più feeling con la pista bagnata. La gara è stata talmente adrenalinica che l’ho seguita tutta in piedi soffrendo come quando in pista ci andavo io.

motogp-2015-silverstone-podio

LA PAGELLA DI ROMOLO

DANILO PETRUCCI. Oggi non si parte dal vincitore, ma dal secondo classificato. Grande, grandissimo immenso Petrux. Solo 18° in griglia di partenza, ma già nel bagnato warm-up mattutino fa segnare il 2° tempo. Poi la gara  in rimonta che lo porta a scalare tutte le posizioni fino al duello con Dovi che gli permette di assicurarsi il suo primo podio in MotoGP. Ad ogni curva cacciavo un urlo e mi chiedevo come potesse rimanere in pista con quelle staccate profonde, quelle pieghe e quelle ripartenze. Un missile terra-acqua (esiste?). Alla fine ci ha regalato anche l’illusione di potere arrivare a prendere il Dottore ma, forse, sarebbe stato pure troppo. (il tutto con una Ducati GP14 dove c’erano le manone sante dell’ Ing. Preziosi. VOTO 11.

VALENTINO ROSSI. Ottimo il suo weekend. Buone le qualifiche che gli portano in dote il 4° tempo, ottimo il warm-up dove fa registrare il miglior giro, buona la partenza e stupenda la gara. Attacca e supera tutti i piloti che gli sono davanti ed al 2° giro è già in testa, infastidito solo dal solito Marquez  (che  però al 12° giro si stende vittima questa volta dell’ elettronica della sua Honda). Dopo avere controllato e gestito il ritorno delle ducati (anche se lui dice che si era rilassato, io non ci credo tanto), vince, per la prima volta nella sua carriera a Silverstone, una delle gare più belle di questa stagione. Inoltre stacca un bel +12 nella graduatoria mondiale. VOTO 10+.

ANDREA DOVIZIOSO. Finalmente il Dovi! Torna sul podio il Forlivese della Ducati factory e completa la tripletta tricolore in terra Inglese. 11° al primo giro, svernicia ad uno ad uno i suoi rivali fino a ingaggiare una lotta a suon di staccate con l’altro ducatista Petrucci tra il 12° e il 13° giro,  che mette a serio repentaglio le coronarie di tutti i tifosi della scuderia di Borgo Panigale (visto anche cosa era successo in precedenza in casa Honda-Gresini tra Crutchlow e Miller, con quest’ultimo che stendeva il compagno di box).VOTO 9,5.

JORGE LORENZO. Non deve essere facile guidare a quelle velocità e  in quelle condizioni con la visiera appannata. Detto ciò, a sua parziale discolpa, io mi interrogherei sul perché questo accade solo a lui, visto che è già la seconda volta che gli capita. Alito pesante? Digestione difficile? A parte gli scherzi chi produce il casco in questione dovrebbe sicuramente migliorare il prodotto in modo che questo difetto non si ripresenti più. VOTO 7.

NOTA DI COLORE. Avere tre italiani al parco chiuso per noi è stupendo, meno per l’organizzazione. Rossi ha fatto un giro d’onore che si è protratto quasi fino all’inizio di moto3, poi scherzi , pacche, abbracci (mitico il gesto di Valentino, che quando vede Petrux sembra dirgli “ma tu che cavolo ci fai qui?”), che hanno rallentato la rigida procedura di premiazione, con gli addetti che cercavano di riportare i nostri 3 portacolori sulla retta via. Anche in questo, per ricollegarci al titolo, ITALIANS DO IT BETTER!

 

UN PAIO DI INFORMAZIONI IN PIÙ PER I PIÙ APPASSIONATI, DIRETTAMENTE DA GAZZETTA.IT

 

 

Scrivi cosa ne pensi

I campi contrassegnati dall'asterisco (*) sono obbligatori

IL TUO VIAGGIO ON THE ROAD

Hai viaggiato con una delle nostre moto e ti sei divertito? Il viaggio ti ha lasciato bei ricordi o emozioni? E’ stato duro ma ne è valsa la pena? Questo spazio è dedicato a te a al racconto del tuo viaggio on the road.
Se hai noleggiato una moto da strada o uno scooter per un’escursione di una sola giornata o per un lungo viaggio di più settimane, se hai viaggiato da solo, con amici o con altri motociclisti conosciuti a un raduno, scrivi la tua esperienza e condividila con la community del Motonoleggio Sereno.

Compila i campi qui sotto e racconta la tua esperienza


Rewrite this number: 4105

Cliccando su 'Invia' si autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n. 196/03 (Nuovo codice della Privacy). La raccolta dei dati per finalità di marketing e promozionali avviene secondo la modalità e nei limiti indicati dalla legge e i dati raccolti non verranno comunicati o diffusi a terzi. In base all'articolo 7 del D.Lgs. n. 196/03 (Diritti dell'interessato), in ogni momento puoi chiedere la modifica o la cancellazione dei dati scrivendo all'indirizzo mail info@motonoleggiosereno.it